Lazio-Bayer Leverkusen 3-1, pagelle e tabellino

© foto Lazio News 24

Lazio-Bayer Leverkusen, amichevole estiva dei biancocelesti 2017-2018, cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, tabellino e sintesi

Lazio-Bayer Leverkusen – Dalle ore 15.30 segui la diretta scritta della quarta amichevole stagionale dei ragazzi di Inzaghi impegnati contro il Bayer Leverkusen.

Lazio-Bayer Leverkusen: il tabellino

Marcatori: 19′ e 55′ Immobile (L); 41′ Anderson (L); 90′ Yurchenko (B).

Ammonizioni: 71′ Leiva (L);

Espulsioni:

LAZIO (3-5-2): Strakosha/6,5; Hoedt/6 (66′ Radu/6), de Vrij/6 (64′ Luiz Felipe/6), Bastos/6 (64′ Wallace/6); Basta/6,5 (64′ Patric/5,5), Murgia/6,5 (64′ Parolo/5,5), Luis Alberto/6,5 (64′ Leiva/6), Milinkovic/6 (64′ Di Gennaro/6), Lulic/6 (64′ Marusic/5,5); Immobile/7,5 (64′ Keita/6), Felipe Anderson/7,5 (65′ Palombi/5,5).

A disp.: Guerrieri, Vargic, Patric, Leiva, Crecco, Wallace, Keita, Parolo, Lombardi, Radu, Ramos, Palombi, Marusic, Di Gennaro, Rossi.

All. Inzaghi.

BAYER LEVERKUSEN (4-4-2): Leno; Henrichs (45′ Kohr), Tah (45′ Dragovic), Bender (45′ Ramalho), Wendell; Bender (45′ Bellarabi), Kampl (45′ Baumgaartlinger), Mehmedi (Yurchenko), Brandt (45′ Bailey); Volland, Havertz (45′ Pohjanpalo).

A disp. : Öczan, Lomb, Frey, Abu Hanna, Bailey, Jedvaj, Dragovic, Ramalho, Baumgartlinger, Bednarczyk, Kohr, Yurchenko, Akkaynak, Bellarabi, Schreck, Pohjanpalo.

Lazio-Bayer Leverkusen: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO

Secondo tempo a ritmi più bassi rispetto alla prima frazione di gioco. Nel momento in cui il Bayer Leverkusen sembra più pericoloso, arriva il gol di Immobile che porta a tre le marcature della compagine biancoceleste. Al 64′ c’è un vero e proprio cambiamento dell’assetto tattico della formazione di Simone Inzaghi. Torna in campo Parolo, assente nelle precedenti amichevoli. Presenti anche i tre nuovi acquisti della Lazio: Leiva rimedia la prima ammonizione con l’aquila sul petto. Da segnalare l’ottima forma di Keita, pericoloso per la difesa delle ‘Aspirine’. Con il gol dei tedeschi al 90′, si conclude il match. Buona prova per biancocelesti che continuano a collezionare risultati positivi nei match della preparazione precampionato.

SECONDO TEMPO

90′ Arriva il gol del Bayer Leverkusen: piazzato di Yurchenko su cui non può intervenire Strakosha. Finisce il match.

90′ Calcio d’angolo in favore della Lazio: Di Gennaro dalla bandierina crossa al centro, dove trova Bellarabi che allontana in pallone.

89′ Occasione anche per le ‘Aspirine’: Strakosha si fa trovare pronto e non viene beffato dagli avversari.

87′ Di Gennaro per Keita che, nonostante sia fronteggiato da Dragovic, tenta la conclusione. Buon intervento dell’estremo difensore del Leverkusen.

84′ Buona occasione di Keita su ‘imbeccata’ di Parolo. Il tiro non è potente ma preciso, Leno si distende.

81′ Ancora il Bayer Leverkusen con un fraseggio tra le linee orizzontali: Ramalho, Kohr, Baumgartlinger. Ignorato completamente Yurchenko, in buona posizione per andare in porta.

78′ Buona occasione per Leiva, ‘imbeccato’ da Keita. A togliere al giocatore la gioia di siglare il primo gol in biancoceleste, l’ottimo intervento di Leno.

74′ Yurckenko crossa per Baumgartlinger, in posizione troppo arretrata per arpionare la palla.

72′ Occasione pericolosa per il Leverkusen dai piedi di Bailey. Interviene Wallace che spazza.

71′ Il primo cartellino giallo del match è per Lucas Leiva, alla sua prima ammonizione in biancoceleste. Il numero sei brasiliano viene sanzionato per una trattenuta prolungata.

65′ Felipe Anderson resta a terra ed è costretto ad uscire dal campo: al suo posto entra Simone Palombi.

64′ La Lazio cambia completamente assetto tattico: entra in campo Parolo – che prende la fascia da capitano. Si accomoda in panchina Immobile, al suo posto entra Keita. Entrano anche Leiva, Patric e Di Gennaro.

60′ Felipe in campo aperto, Ramalho questa volta trova le misure e interviene recuperando la palla.

58′ Calcio d’angolo in favore della Lazio. Giocata corta con Felipe Anderson. Lo spangolo, dopo un contrasto con un avversario, perde il pallone.

55′ GOOOOOOOOOL!!! Straordinario gol di Immobile. Dopo l’uno due con Anderson, il tiro a rientrare del bomber campano si infila sotto il secondo palo della porta difesa da Leno.

53′ Tiro centrale di Volland che viene parato da Strakosha. Leverkusen maggiormente pericoloso rispetto alla prima frazione di gioco.

51′ Bellarabi impensierisce Strakosha con un piazzato dalla lunetta. Il portiere della Lazio non riesce a trattenere la palla.

50′ Immobile per Milinkovic che prova a sorprendere Leno con un piazzato potente. Il portiere del Leverkusen non si fa beffare dal ‘Sergente’.

48′ Bellarabi, in spaccata, mette il pallone al centro dell’area di rigore. Fa buona guardia Strakosha.

46′ Dopo trenta secondi dall’inizio del secondo tempo, Bailey cerca di dare la scossa alla sua squadra: Strakosha mette il tiro in calcio d’angolo.

SINTESI PRIMO TEMPO

Si conclude con il risultato di 2 a 0 in favore della Lazio la prima frazione di gioco. Da segnalare la straordinaria intesa tra Immobile ed Anderson, autori delle due reti per la compagine biancoceleste. Al 19′, Ciro riesce a mettere a segno la prima rete dopo alcuni tentativi falliti; il brasiliano, ‘imbeccato’ dallo stesso bomber campano, porta a due le marcature in casa Lazio agli sgoccioli del primo tempo. Buona prova anche per Luis Alberto, che trova conferme nel suo nuovo ruolo da play.

PRIMO TEMPO

45’+1′ Si conclude la prima frazione di gioco di Lazio-Bayer Leverkusen dopo 1 minuto di recupero.

43′ Calcio d’angolo assegnato al Leverkusen nonostante le lamentele di De Vrij, convinto di non aver toccato la palla. Lulic interviene mandando la palla alta sopra la traversa ed evitando il possibile gol del 2 a 1.

41′ GOOOOOOOOOL! Che intesa tra Immobile e Anderson. La Lazio raddoppia con ‘Pipe’ che deposita la palla in porta alle spalle di Leno.

40′ Lulic per Luis Alberto, che continua a trovare conferme nella posizione di play.

37′ Super Anderson. Dopo il tunnel ai danni di Brandt, si libera dell’avversario con un gioco di prestigio con la palla. In area di rigore, Leno agguanta la sfera.

35′ Wendell prova l’imbeccata per Mehmedi. Immobile riesce a recuperare la sfera e serve Anderson che, dopo aver superato tre avversari, perde palla dopo l’intervento in scivolata di Tah.

32′ Il tiro di Volland colpisce la traversa. In tutti i casi, il portiere albanese era nella posizione giusta per non essere sorpreso dall’avversario.

31′ Murgia commette fallo su Volland. Calcio di punizione interessante – a circa 20 metri dalla porta difesa da Strakosha – per il Leverkusen.

29′ Lulic crossa al centro, Bender interviene consentendo ai suoi compagni di ricominciare la manovra.

27′ Contropiede della Lazio. Immobile per Felipe Anderson che, vedendo Leno fuori dai pali, prova il pallonetto. La palla termina alta sopra la traversa.

24′ Alla metà del primo tempo, viene chiamato il primo time-out della gara.

23′ Calcio di punizione per i tedeschi dopo la posizione di fuorigioco di Immobile: ritmi non altissimi in questi minuti vista anche la temperatura attualmente abbastanza alta.

20′ Importante parata di Leno dopo il colpo di Milinkovic. L’occasione per la Lazio era partita da uno svarione della difesa del Leverkusen.

19′ GOOOOOOOOOL! Dopo una splendida giocata corale di Immobile, Murgia e Luis Alberto, il bomber biancoceleste mette a segno il primo gol del match.

16′ Buona idea di Luis Alberto che serve Immobile. Questa volta, però, il tiro non è ottimo e l’estremo difensore tedesco interviene senza problemi.

13′ Doppia occasione per la Lazio nel giro di venti secondi. Felipe Anderson ‘ruba’ il pallone e passa ad Immobile che non riesce a bucare la porta difesa da Leno.

11′ La squadra di Inzaghi, in questi primi minuti di gioco, è molto alta. Milinkovic sta lavorando quasi da trequartista.

9′ Buona azione del Bayer Leverkusen: pericolosa imbeccata per Volland. L’arbitro ferma il gioco per la posizione di fuorigioco del calciatore. In tutti i casi, Bastos era intervenuto di testa.

7′ Ancora Lazio in avanti. Murgia per Immobile: il tiro viene murato dalla difesa delle ‘Aspirine’.

5′ Il lancio di Murgia, poco preciso, viene intercettato da Heinrichs. La palla non arriva quindi all’attaccante campano.

3′ Fraseggio prolungato da parte del Bayer Leverkusen. Per la Lazio, lancio lungo in direzione di Immobile, in posizione di off-side.

1′ Inizia il match.

Lazio-Bayer Leverkusen: formazioni ufficiali

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Hoedt, de Vrij, Bastos, Bastos; Basta, Murgia, Luis Alberto, Milinkovic, Lulic; Immobile, Felipe Anderson.

A disp.: Guerrieri, Vargic, Patric, Leiva, Crecco, Wallace, Keita, Parolo, Lombardi, Radu, Ramos, Palombi, Marusic, Di Gennaro, Rossi.

All. Inzaghi.

BAYER LEVERKUSEN (4-4-2): Leno; Henrichs, Tah, Bender, Wendell; Bender, Kampl, Mehmedi, Brandt; Volland, Havertz.

A disp.: Öczan, Lomb, Frey, Abu Hanna, Bailey, Jedvaj, Dragovic, Ramalho, Baumgartlinger, Bednarczyk, Kohr, Yurchenko, Akkaynak, Bellarabi, Schreck, Pohjanpalo.

All. Herrlich.

Arbitro: Gishamer (sez. Salisburgo). Ass.: Pummerer-Sebanovic.

SEDUTA MATTUTINA – Il terzo giorno di ritiro inizia sul campo di Walchsee. Protagonisti i giovani Crecco, Lukaku, Lombardi e Rossi che – sotto le direttive di Fonte – si sono attivati con una sgambata per poi dedicarsi a scatti e ripetute con i mister Farris e Cecchi. Per concludere, la canonica partitella a campo ridotto. Il resto della squadra, invece, si è vista impegnata in un  risveglio muscolare seguito dal prof. Ripert. Dopo il pranzo, tutta la rosa partirà alla volta di Grödig, dove ad attendere la banda di mister Inzaghi ci sarà il Bayer Leverkusenper la prima amichevole internazionale. Un test di lusso che metterà alla prova il lavoro svolto anche durante la permanenza ad Auronzo e mostrerà al pubblico le capacità dei nuovi acquisti.

DOVE VEDERLA – Oggi alle 15.30 presso l’Untersberg Arena di Grodig andrà in scena l’amichevole di lusso tra la Lazio di Inzaghi e il Bayer Leverkusen. Il match sarà trasmesso in diretta e in esclusiva su Lazio Style Channel, canale 233 di Sky. Sarà possibile invece ascoltare la radiocronaca sempre su Lazio Style Radio. Il collegamento dall’Austria è previsto per le ore 15 con un ampio pre-partita.