La Lazio continua a volare: Milinkovic e Immobile stendono l’Atalanta

lazio
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio batte l’Atalanta all’Olimpico grazie alle reti di Milinkovic e Immobile, ancora tre punti importantissimi per la squadra di Inzaghi

Primo Tempo – Pronti via, partenza sprint della Lazio che ci prova subito con Immobile al 2′, il suo tiro termina di un soffio fuori. L’Atalanta non si fa intimorire e risponde subito con Gomez, anche il suo diagonale termina fuori di poco. Ancora biancocelesti vicini al gol, questa volta con Luis Alberto che con il uso sinistro centra in pieno il palo dopo una leggera deviazione di Berisha. Al 21′ errore difensivo della Lazio che lascia troppo spazio a Petagna che che ha tutto il tempo di stoppare il pallone, girarsi e calciare con il destro battendo Marchetti. Al 39′ Pairetto manda mister Simone Inzaghi negli spogliatoi per aver protestato con troppa veemenza fuori dalla sua area di competenza. La gara adesso viaggia a ritmi più bassi, il parziale non rispecchia esattamente l’andamento del match, in questo caso i biancocelesti pagano a caro prezzo una disattenzione difensiva. Nel primo minuto di recupero concesso da Pairetto la Lazio trova il gol del pareggio, punizione di Biglia raccolta in area da Milinkovic, la sua girata di testa è perfetta e batte Berisha. La prima frazione di gioco termina con il punteggio di 1-1.

Secondo Tempo – La seconda frazione di gioco inizia con un’altra disattenzione che poteva costare caro alla squadra di Inzaghi, fortunatamente Kurtic impatta male la palla e il suo tiro termina al lato. l 10′ biancoazzurri pericolosi, il cross in area è di Milinkovic, per un soffio non arriva Immobile in scivolata. Ancora in avanti i bergamaschi con un ispirato Petagna che calcia dal limite dell’area, tiro potente ma non preciso termina sopra la traversa. Al 22′ Pairetto assegna calcio di rigore per la Lazio per fallo di Berisha su Immobile, dal dischetto il numero 17 non sbaglia e mette in rete. Al 28′ ancora una buona occasione per i padroni di casa per chiudere il match, Felipe si fa tutto il campo palla al piede, serve Biglia che però perde l’attimo giusto per calciare. La Lazio adesso è padrona del campo e ceca in tutti i modi di trovare il gol del 3-1, Berisha compie una bella parata su tiro di Immobile mandando in angolo. Al 33′ anche l’Atalanta rimane senza mister, Pairetto manda negli spogliatoi anche Gasperini per proteste. Al 39′ clamorosa occasione sprecata dalla Lazio, Milinkovic da solo davanti alla porta calcia alto. Il match termina con la vittoria della Lazio per 2-1.