LAVAGNA TATTICA – Acerbi accompagna anche l’azione offensiva

lazio acerbi
© foto www.imagephotoagency.it

I movimenti di Acerbi sono determinanti anche per la fase offensiva della Lazio. A Parma si è visto con chiarezza

Acerbi è stato tra i protagonisti di Parma-Lazio. Prima di tutto, ha dimostrato grande intensità nell’accorciare in avanti e nel permettere di recuperare palla subito dopo averla persa (5 tackle per lui, record). Inoltre, in una squadra che ha palleggiato con pazienza nel tentativo di muovere la struttura difensiva avversaria, Acerbi ha dato un importante contributo.

La Lazio ha infatti dimostrato un’ottima fluidità posizionale a Parma: per sfuggire alla marcatura di Hernani, Luis Alberto si è spostato a destra, mentre Acerbi si è spesso alzato molto. Inoltre, quando i biancocelesti riescono a risalire, non è raro vedere Acerbi compiere movimenti come nella slide sopra. L’azione si sviluppa a sinistra, con l’ex Sassuolo che la accompagna e si inserisce addirittura dentro l’area di rigore. Tutte situazioni che aumentano l’imprevedibilità offensiva.