Lazio sempre più in alto: Palermo ko 1-0, decide Milinkovic

© foto www.imagephotoagency.it

Ancora una vittoria importantissima per la Lazio di Simone Inzaghi che batte grazie al gol di Milinkovic. Match interpretato bene dalla squadra biancoceleste che gestisce il campo per novanta minuti lasciando poco spazio ai rosanero. Tre punti fondamentali sia per la classifica che in vista del derby della settimana prossima.

 

Primo Tempo – Pronti via, Palermo subito in avanti nei primi minuti di gioco con il solito Nestorovski, attenta la difesa biancoceleste. Al 4′ primo squillo della Lazio con Milinkovic, il suo colpo di testa però non impensierisce Posavec. Le due squadre ci provano da una parte e dall’altra, il reparto difensivo laziale è attento alle incursioni dei rosanero. Al 20′ doppia occasione della squadra di Inzaghi per passare in vantaggio, prima Immobile che scarica un destro che va fuori di poco, ancora il numero 17 servito da Milinkovic prende una traversa clamorosa. Al 31′ biancoazzurri in vantaggio, nasce tutto da Anderson che serve Basta, il suo cross viene raccolto da Milinkovic che mette in rete. Allo scadere ancora biancocelesti in avanti, questa volta il tiro dalla distanza è di Radu, respinge Posavec. Nell’unico minuto di recupero il Palermo sfiora il gol del pareggio, il tiro di Nestorovski viene mandato in angolo da Wallace, sugli sviluppi del calcio d’angolo ci prova Morganella ma la palla termina fuori. La prima frazione di gioco termina con il vantaggio della Lazio per 1-0.

 

Secondo Tempo – Il Palermo sembra scendere in campo con più determinazione e ci priva subito con Quaison, la Lazio però non si fa sorprendere, tutta votata all’attacco alla ricerca del gol del raddoppio. Due occasioni importanti, la prima con Parolo, il suo tiro è potente ma centrale, la seconda con Keita che semina il panico nella difesa avversaria e arriva alla conclusione che termina alta di poco. Timida reazione anche dei padroni di casa con Chochev, allontana Milinkovic, al 68′ ancora Chochev manda alto. Ritmi leggermente più bassi verso il finale gara che permettono al Palermo di creare azioni con più facilità. Al 40′ la squadra di casa finisce in dieci per l’espulsione diretta di Gonzalez che interrompe una chiara occasione da gol di Lombardi.  Allo scadere azione confusa del Palermo, salva tutto Lukaku. Il match termina con la vittoria della Lazio per 1-0.