Juventus, Sarri: «Lazio, condizione straordinaria. In Supercoppa…»

lazio juventus allenamento
© foto www.imagephotoagency.it

Maurizio Sarri, tecnico della Juventus, è tornato sulla recente sconfitta subita contro la Lazio in Supercoppa e non solo…

Il 2019 volge verso la conclusione ed arriva, inevitabilemente, il tempo dei bilanci: almeno per Maurizio Sarri che quest’anno si è ritrovato sulla panchina della Juventus. L’allenatore bianconero ha rilasciato una lunga intervista a Sky Sport, tornando a parlare anche della recente sconfitta in Supercoppa, contro la Lazio: «Siamo arrivati con poche energie e le abbiamo pagate. Ci dispiace, lasciare un trofeo dispiace sempre. La squadra si è allungata, ha perso le distanze tra i reparti e tra i singoli. Quindi la Lazio ha giocato in pochi spazi e con tempo a disposizione. Questo non ci deve capitare».

DOPPIO CONFRONTO, DOPPIA SCONFITTA – «La Lazio in questo momento vive una condizione psicofisica straordinaria e come sempre quando hai entusiasmo e pensi positivo gli episodi sono tutti favorevoli. Il che vuol dire che non sono episodi. Quindi in questo momento è una squadra difficile da affrontare: se dovesse continuare per mesi e mesi su questi livelli sarebbe un avversario durissimo. Noi però dobbiamo pensare da Juventus e che dipende solo da noi. Dobbiamo diventare continui: le sensazioni in allenamento mi dicono che mi diverto molto di più rispetto a due mesi fa».