Jony difende la Lazio: «Il Malaga ha voluto complicare le cose»

jony lazio malaga
© foto www.imagephotoagency.it

Jony prende le difese della Lazio: il Malaga era a conoscenza della clausola presente sul contratto, quindi nessuna norma è stata violata

«La UEFA è stata chiara. Adesso la Lazio possiede il mio contratto, mi godrò a pieno questa esperienza», Jony conclude con queste dichiarazioni tutte le polemiche relative al contratto che lo legava al Malaga. Il calciatore ha spiegato chiaramente in un’intervista a “El Comercio” tutta la vicenda, prendendo le difese della Lazio. Ecco le sue parole: «Tutti conoscevano la situazione. Se il Malaga fosse rimasto in Segunda, io avrei potuto trasferirmi in un qualsiasi club di categoria superiore. Ho quindi rispettato la clausola presente sul mio contratto. Non so perchè i dirigenti spagnoli hanno cercato in tutti i modi di complicare le cose». Insomma, anche i più scettici adesso devono rassegnarsi. L’avventura capitolina di Jony può proseguire in completa tranquilltà.