Italia Under 21, buona la prima con la Danimarca. Solo panchina per Cataldi 

© foto www.imagephotoagency.it

La delegazione azzurra allenata da Gigi Di Biagio mette in cassaforte i primi tre punti grazie alle reti di Pellegrini e di Petagna

Danimarca-Italia 0-2. Buonissima la partita d’esordio degli azzurrini, che agguantano la prima vittoria con le reti del centrocampista del Sassuolo e della punta atalantina. Dopo un primo tempo senza particolari emozioni, l’Italia nella ripresa mette in mostra tutte le qualità dei suoi giovani. Prima il classe ’96 Lorenzo Pellegrini con una rovesciata da cineteca porta in vantaggio la nazionale, poi con l’ingresso di Chiesa ed il successivo cambio di posizione di Bernardeschi è arrivata anche la rete di Andrea Petagna. Solo panchina per il centrocampista della Lazio Danilo Cataldi. Ora gli azzurrini devono concentrarsi sul prossimo match con la Repubblica Ceca che può contare su di una conoscenza del calcio italiano: Patrik Schick.

IL GIRONE- La Germania di Kuntz quest’oggi ha sconfitto per 2-0 la Repubblica Ceca del CT Lavička. I teutonici si sono imposti con le reti del centrocampista dello Schalke 04 Max Meyer e del neo acquisto del Bayern Monaco Serge Gnabry.