Connettiti con noi

Campionato

Inzaghi, che botta! Luis Alberto, niente Sassuolo: era la sua vittima preferita

Pubblicato

su

L’allenatore della Lazio Simone Inzaghi si è rassegnato a perdere il Mago, che aveva nei neroverdi la vittima preferita con la maglia della Lazio

L’appendicite fa fuori Luis Alberto dalla settimana delle emiliane. Simone Inzaghi perde il Mago con la numero 10, sarà un’assenza pesante soprattutto contro il centrocampo del Sassuolo, abituato a palleggiare con costanza nella metà campo avversaria. Lo spagnolo avrebbe giocato anche contro il Parma in Coppa Italia, probabilmente nell’ambito di una staffetta con Milinkovic. Salterà sicuramente anche la sfida di campionato contro la formazione di Roberto De Zerbi. Un grande peccato, soprattutto perché i neroverdi rappresentavano la vittima preferita per l’ex Liverpool e Siviglia, che aveva segnato nell’ultimo precedente all’Olimpico il gol del provvisorio vantaggio biancoceleste, prima della rimonta degli ospiti: in estate finì 1-2 con Raspadori e Caputo. Nella stagione 2017/2018 il Mago aveva realizzato una doppietta, con due gol strepitosi, uno su punizione all’incrocio dei pali ed uno a seguito di un gran dribbling in area di rigore. Luis Alberto non ha segnato tre reti a nessuna altra squadra, eccetto il Parma. Una grave perdita per i capitolini.