Milinkovic e Immobile, le cifre del rinnovo: ingaggi da record

milinkovic immobile lazio Marsiglia
© foto www.imagephotoagency.it

Immobile e Milinkovic hanno rinnovato legandosi alla Lazio fino al 2023. L’indomani emergono i dettagli sugli ingaggi dei due giocatori

Finalmente, la tanto attesa firma: Immobile e Milinkovic si sono legati alla Lazio un anno in più. Il 2023 la data di scadenza del nuovo contratto. Ciro l’ha definita una «vera famiglia», Sergej è onorato di portare ancora l’Aquila sul petto. Una notizia che ieri ha addolcito il lunedì dei tifosi e che oggi si arricchisce di dettagli, come quelli sull’ingaggio.
Cifre mai viste durante l’era Lotito. Segnale importante di quanto la società punti sui suoi big e faccia di tutto per trattenerli a Roma.

IMMOBILE – Stipendio da 3,2 milioni più bonus. Per il numero 17 sono pronti dei cospicui extra per arrotondare: ogni 10 gol un premio, fino alla soglia dei 30 per toccare i 3,8 milioni. D’altronde ha dimostrato di saper metterne a segno anche di più. E sela squadra dovesse raggiungere la Champions, Immobile porterebbe a casa altri 250.000€.

MILINKOVIC – Discorso simile per il Sergente. Il 2023 è sempre la data di scadenza, ma come ricorda il Corriere dello Sport, nessuna clausola rescissoria è stata inserita. Saranno il presidente e il giocatore a decidere insieme quale futuro disegnare. Intanto, in biancoceleste, il suo ingaggio è stato praticamente raddoppiato: 3 milioni più bonus.

Articolo precedente
milinkovicRinnovo Milinkovic: spunta la clausola nel contratto, ma l’agente…
Prossimo articolo
FormelloLazio, Radu a vita: pronto il rinnovo per il giocatore