Immobile, cuore e anima per la Lazio: ora il momento di tornare a segnare

klose immobile lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Alla ricerca del… gol. Ciro Immobile è a secco dallo scorso Lazio-Sassuolo del 30 ottobre, ben 7 incontri ufficiali senza riuscire più a provare l’emozione di un’esultanza. Domenica l’attaccante campano contro il Crotone ha l’obbligo di ripartire, la società biancoceleste gli ha promesso un ricco bonus in caso di raggiungimento del traguardo di 20 reti a fine stagione, stimolo in più per segnare e aiutare la squadra biancoceleste a riprendere il proprio cammino in campionato. Ciruzziell‘ però sa che questo è solo un momento passeggero, l’anima in campo ce l’ha sempre messa, lo dimostrano i numeri selezionati dal Corriere dello Sport: l’ex Torino ha percorso ben 10,623 km, nessuno tra gli attaccanti in Serie A ha fatto meglio di lui. Ma domani è l’occasione giusta per far tornare a gridare il suo nome dai tifosi capitolini.