Connettiti con noi

Campionato

Immobile, secondo derby da capitano: la storia è a un passo

Pubblicato

su

Oggi sarà il secondo derby da capitano per Ciro Immobile. E il bomber della Lazio cerca di entrare definitivamente nella storia

La fascia da capitano nel derby l’aveva già indossata lo scorso 15 gennaio, vista l’assenza di Lulic e Parolo. Ma, nonostante ciò, questa stracittadina per Ciro Immobile avrà comunque un sapore diverso. Anche perché il bomber cerca l’ennesimo passo verso la storia.

Infatti, come evidenzia Il Corriere dello Sport, Piola non è più irraggiungibile: solo tre le lunghezze, ossia 156 a 159. L’obiettivo è quello di accorciare le distanze contro la Roma, già colpita 7 volte in carriera. Sono 6 da quando è arrivato nella Capitale: ancora uno e aggancia anche in questo caso Piola. Finora per Ciro  sono stati 11 derby disputati: 3 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte. Ha saltato solo un derby fermandosi durante il riscaldamento per un attacco gastrointestinale. In quello odierno però, con la fascia al braccio, dovrà dimostrare di essere anche vero leader carismatico.