Connettiti con noi

Campionato

Gravina: «Non si può spendere quello che non si ha. Servono riforme»

Pubblicato

su

Le parole di Gravina al termine del consiglio federale: «Non si può spendere quello che non si ha, serve un riforma dei campionati»

Oltre ad aver parlato di multiproprietà e Euro 2032, Gabriele Gravina ha parlato anche della riforma dei campionati, dopo l’odierno consiglo federale. Di seguito le sue parole:

«Il 12 dicembre si terrà un’assemblea straordinaria per modificare l’articolo 27 dello Statuto; così da arrivare a riforma dei campionati: quel giorno stabiliremo chi, quando e come avrà voglia di rinnovare il mondo del calcio. L’11 ottobre ci sarà il prossimo consiglio federale, in cui verrà convocata l’assemblea: è arrivato il momento di uscire da un arroccamento che non fa bene al nostro mondo. Dobbiamo rientrare nei ranghi, non si può spendere quello che non si ha, altrimenti corriamo rischio default in tempi rapidi».

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.