Connettiti con noi

Hanno Detto

Grassani: «Lazio-Torino? Ecco le differenze col caso di Juve-Napoli»

Pubblicato

su

Mattia Grassani, legale del Napoli, ha parlato della decisione relativa a Lazio-Torino tornando sulla gara contro la Juve

Mattia Grassani, avvocato del Napoli, parla del caso Lazio-Torino ai microfoni di Radio Kiss Kiss.

LAZIO TORINO – «Non vorrei trovarmi nei panni dei rappresentanti della Lazio e del Torino, guardando l’avversità degli organi di giustizia sportiva nel riconoscere l’autorità delle Asl o Ats. Nel caso del Napoli, si parlò di atteggiamento preordinato per creare le condizioni di forza maggiore. La Corte d’Appello utilizzò terminologie dure. Nel caso del Torino si parla esplicitamente di ‘furbizia’».

JUVE NAPOLI – «Il Napoli, lo ricordo, è stato prosciolto anche dalle indagini della Procura Federale. La decisione del Collegio di Garanzia del CONI è argine insuperabile: se una Asl stabilisce uno stop, le gare devono essere rinviate e giocate».

Advertisement