Gascoigne, storia inedita: nuotata in mare per 30 bottiglie di champagne

© foto Lazio News 24

Da un racconto del libro di Doug Ellis, ex proprietario dell’Aston Villa, emerge un nuovo aneddoto su Gascoigne. Ecco cosa combinò in Italia per il Mondiale con l’Inghilterra

Quando si tratta di leggere storie che riguardano Paul Gascoigne, fermarsi a leggere ne vale la pena. Ancora oggi, a 50 anni, l’ex calciatore continua a far parlare di sè per le brutte vicende legate al vizio dell’alcool, ma nessuno dimentica le sue giocate con la palla al piede. Fox Sport riporta il racconto di Doug Ellis, ex proprietario dell’Aston Villa, anche lui in Italia per seguire da vicino il cammino mondiale di ‘Gazza’ e compagni. Paul è in fibrillazione in quel caldo giorno di luglio: «Giù risate, qualche drink, fino a mezzogiorno. Poi il colpo di genio. C’è una grande imbarcazione ormeggiata a circa trecento metri dalla costa. Gazza non ci pensa due volte ed inizia ad urlare tuffandosi in acqua: “Guardate! C’è Dougie e la sua barca!“. Nuota, lo seguono in otto, tra cui il compagno Gary Lineker e sua moglie. Una volta a bordo si brinda con circa 30 bottiglie di champagne, dando fondo anche a tutta la dispensa dello yacht. Gascoigne salta addirittura in braccio alla moglie di Lineker e finiscono entrambi in acqua. Il collega non gradisce, ma abbozza. Alla fine, dopo il party improvvisato, è tempo di tornare a riva, ancora a nuoto. L’alcol fa il suo effetto, Gazza non ci riesce: “Sento mancarmi a circa 100 metri dalla riva. Faccio un respiro profondo, mi immergo un po’ per rilassarmi. Lo so, non è stata una buona decisione. Vado nel panico, sono spaventato. Quando ho iniziato a chiedere aiuto agitando le braccia arriva un piccolo gommone. Sopra c’erano Gary Lineker e un altro ragazzo, Nigel Kennedy. In quel momento era solo uno dei più grandi violinisti al mondo. Gli dico: suona qualcosa per me con l’acqua!”». Provate a non amare Paul Gascoigne, non ci riuscirete!

Articolo precedente
klaassenLazio, pronto un ‘colpo di Klaassen’: i dettagli
Prossimo articolo
lombardi calciomercato lazio ritiro marienfeldLombardi al Lazio Club New York: «Un enorme piacere!» – FOTO