FORMELLO – Mauricio rimanda l’esordio di Bisevac. Djordevic e Keita in vantaggio su Matri e Felipe

© foto www.imagephotoagency.it

FORMELLO – Dall’allenamento di questa mattina arrivano buone notizie: Mauricio recupera in extremis e sarà al suo posto al fianco di Hoedt. A completare il reparto ci saranno Radu e Konko, mentre tra i pali confermato Berisha. Marchetti è atteso domani in Paideia per dei nuovi controlli. Il portiere, prossimo al rinnovo, è fermo dalla gara interna contro la Sampdoria, quando rimediò uno stiramento alla coscia per esultare al gol di Matri.
Rinviato quindi l’esordio di Milan Bisevac, presentato quest’oggi alla stampa. Non prenderanno comunque parte alla trasferta toscana: Basta (pubalgia), Gentiletti (problema al ginocchio), de Vrij (stagione finita), Lulic (infortunio al dito)e Kishna che sta recuperando dall’operazione, ma è alle prese anche con l’influenza.
Rientrano dalla squalifica Biglia e Milinkovic che andranno a formare la linea mediana con Parolo. Le grandi sorprese arrivano dall’attacco dove l’unico confermato rispetto a mercoledì è Candreva. Per il ruolo di esterno sinistro Keita è in leggero vantaggio su Felipe Anderson, mentre il terminale offensivo sarà Djordedic, in gol proprio l’anno scorso contro la Fiorentina. Non convocato Morrison, ancora per un infortunio?

PROBABILE FORMAZIONE (4-3-3): Berisha; Konko, Mauricio, Hoedt, Radu; Milinkovic, Biglia, Parolo; Candreva, Djordjevic, Keita. A disp. Guerrieri, Bisevac, Braafheid, Patric, Prce, Cataldi, Mauri, Onazi, Felipe Anderson, Klose, Matri. All. Pioli.