FORMELLO – La Lazio riparte senza i nazionali, Caicedo vede il Milan

Formello
© foto Twitter @OfficialSSLazio

Terminati i giorni di riposo concessi da Inzaghi, si riparte a Formello senza i nazionali. Caicedo può farcela per il Milan

Si torna sull’attenti a Formello, il break concesso da Simone Inzaghi volge al termine, la ripresa degli allenamenti è fissata per domani alle ore 15.30. Il tecnico della Lazio dovrà lavorare a ranghi ridotti causa l’assenza dei calciatori convocati con le rispettive nazionali.  Mancheranno all’appello Murgia (Under 21), Pedro Neto (Portogallo Under 19), Strakosha, Bastos, Caceres, MarusicMilinkovic e Immobile. A completare la lista anche Badelj e Valon Berisha. In questo contesto qualche giovane della Primavera potrebbe sfruttare l’occasione di mettersi in mostra fra i grandi. Inzaghi ha programmato una seduta al giorno fino a sabato, giorno in cui si profila la possibilità di un amichevoleCaicedo si sottoporrà a nuovi esami agli adduttori, le possibilità di vederlo contro il Milan sono in rialzo e verrà reinserito gradualmente in gruppo nell’arco dei prossimi giorni.

Paolo Pieramici – LazioNews24

Articolo precedente
grazianiGraziani: «Immobile? In ambito internazionale fatica, ma alla Lazio…»
Prossimo articolo
Lazio MilinkovicInfortunio Milinkovic, il serbo fa tremare i tifosi biancocelesti: «Non so quanto dovrò stare fuori…»