Fonseca: «Roma-Lazio è una partita unica. Su Immobile dico…»

fonseca
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole dell’allenatore della Roma, Paulo Fonseca rilasciate in un’intervista al quotidiano portoghese A Bola

L’attuale allenatore della Roma, Paulo Fonseca, sta vivendo una stagione fatta di alti e bassi e sembra non aver trovato ancora l’alchimia giusta con la squdra. Ora che il campionato è fermo, ha rilasciato un’intervista al quotidiano portoghese A Bola, in cui ha toccato diversi temi.

Chiamato a rispondere su quale fosse il derby più sentito, l’allenatore ha dichiarato: «Credo di non aver giocato Paços de Ferreira-Fremunde, è l’unico che mi manca. Braga-Guimaraes è un derby molto intenso, ma non ho mai vissuto una gara come Roma-Lazio. È una partita unica».

Poi, sugli attaccanti che gli hanno creato più problemi nell’attuale stagione, Fonseca ha spiegato: «Diversi. Papu Gomez, Ilicic, Immobile, Cristiano Ronaldo, Dybala. Lo stesso Lukaku. In Serie A c’è un gruppo di giocatori de grande qualità che riescono da soli a risolvere le partite».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy