Festeggiamenti Coppa Italia, ragazzo perde una falange con l’esplosione di un petardo

coppa italia
© foto www.imagephotoagency.it

Giovane tifoso della Lazio perde una falange a causa dell’esplosione di un petardo, durante i festeggiamenti per la vittoria della Coppa Italia

La Lazio riporta la Coppa Italia a Roma regalando al popolo biancoceleste immensa gioia. I festeggiamenti dopo la gara hanno colorato Ponte Milivio ed il piazzale antistante, ma la gioia è durata poco per un giovane tifoso. Un 17enne, intento ad accendere un ‘bombone’ è rimasto gravemente ferito dall’esplosione dello stesso, perdendo una falange. Il ragazzo – come riportato da Roma Today – è stato poi trasportato all’Ospedale Agostino Gemelli con codice rosso.

Problemi anche per un altro supporters della squadra capitolina di 23 anni che, durante la partitra contro l’Atalanta, ha accusato un malore sugli spalti: trasferito nello stesso nosocomio è stato rianimato. Non è in pericolo di vita.