Felipe Anderson: «Mi ritorni in mente, bello come sei…» – VIDEO

Fiorentina - Lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Felipe Anderson è tornato ad incantare con le sue magie da brasileiro. Il numero 10 brilla come una stella e nelle ultime 8 gare ha collezionato 2 reti e 7 assist

«Mi ritorni in mente, bello come sei…» e se i tifosi si divertono ad accostare i capelli di Felipe Anderson a quelli di Lucio Battisti, la citazione del cantautore reatino diventa d’obbligo. Forse la forza di Pipe sta proprio in quel groviglio di ricci. Un Sansone dei tempi moderni. Solo che il potere del brasiliano è tutto lì: tra la punta e il tacco dei suoi scarpini. Un gioco di suola per ammaliare gli avversari e un altro per dominarli. Il numero 10 che ha fatto innamorare i tifosi è tornato a bruciare in campo, splendente come una stella. Sette assist e due reti nelle ultime otto gare e quell’esultanza con le braccia tese all’indietro, come un supereroe che allarga il mantello. E finalmente il sorriso che ha scacciato via la saudade dei mesi passati ed ha rimesso al proprio posto chi per lui vedeva altre destinazioni, purchè lontane da Roma. In fondo, il Felipe Anderson dell’era Pioli non è affatto un ricordo così lontano, anzi: «Mi ritorni in mente, bello come sei… forse ancor di più».

Articolo precedente
romaDi Francesco loda inzaghi: «E’ molto esperto e maturo per la sua età»
Prossimo articolo
Sassuolo-Lazio inzaghiLazio, Pasquetta di lavoro per Inzaghi insieme al figlio Lorenzo – FOTO