Europa League, Siviglia-Lazio mercoledì 20 febbraio alle 18:00: ecco perché

© foto @officialTwitterMachin

Il ritorno dei sedicesimi di Europa League tra Siviglia e Lazio, non si giocherà come di consueto di giovedì, ma di mercoledì alle 18:00

Settimana di coppe europee che prevede quattro partite di Champions League e sedici di Europa League. L’andata dei sedicesimi tra Lazio e Siviglia si giocherà all’Olimpico, con il calcio d’inizio in programma per le 18:55. E fino a qui nulla di strano, anzi, tutto normale. La domanda che in questo momento si staranno facendo molti tifosi però, è legata al match di ritorno, stabilito per il mercoledì successivo alle ore 18:00.

SIVIGLIA-LAZIO DATA E ORA DEL RITORNO – Tutte le gare di Europa League vengono disputate di giovedì, a parte qualche rara eccezione. Siviglia-Lazio è una di queste. Poiché le due squadre di Siviglia, quella che affronterà i biancocelesti e il Betis, sono arrivate entrambe prime nel proprio girone, una delle due dovrà anticipare di un giorno il proprio match, avendo diritto a disputare il ritorno in casa. La Uefa, come deciso già dal giorno dei sorteggi, ha optato per anticipare al mercoledì Siviglia-Lazio, programmata alle ore 18:00, per non interferire con le gare di Champions League della serata. Pur non giocando nello stesso stadio, non sarebbe stato possibile far conciliare due avvenimenti così importanti per la città di Siviglia nella stessa serata.

Articolo precedente
Fiorentina, brutto infortunio per Pezzella: il difensore a rischio per la Lazio
Prossimo articolo
canigianiCanigiani: «Per il match contro il Siviglia speriamo in 30.000 spettatori. Contro il Genoa invece…»