Connettiti con noi

Europa League

Europa League, la nota della Lazio: «Dialoghi avviati per le trasferte»

Pubblicato

su

La Lazio, attraverso una nota, ha fatto chiarezza sulle possibilità di trasferte per le gare di Europa League

La Lazio, attraverso una nota apparsa sul sito ufficiale, ha fatto chiarezza sulle possibilità di trasferte per le gare di Europa League, a cui la Uefa ha aperto negli scorsi giorni:

«La S.S. Lazio informa i propri sostenitori che ha avviato il dialogo con le società partecipanti al girone in cui è impegnata nella competizione Uefa Europa League al fine di garantire alla tifoseria laziale una puntuale rappresentazione delle norme in vigore in ciascuna nazione. Al momento le autorità locali russe hanno concesso l’ingresso di tifosi ospiti nel limite di 150 unità. Tale limitazione potrà subire incrementi o decrementi sulla base dei dati dei contagi da covid19. Il prezzo non è ancora stato indicato dal club ospitante. Per le suesposte ragioni si invita la tifoseria ad attendere ulteriori disposizioni prima di acquistare voli o riservare hotel in quanto il numero di biglietti disponibili potrebbe essere ridotto ulteriormente o addirittura l’ingresso in Russia potrebbe essere negato. Per quanto riguarda la trasferta di Istanbul, l’accesso dei cittadini italiani allo stadio è attualmente proibito e pertanto non sarà possibile acquistare biglietti del settore ospiti o di altri settori dello stadio. Siamo in attesa di notizie dalla squadra francese del Marsiglia».