Infermeria, il dott. Rodia: «Risentimento all’adduttore per Caicedo, mentre Lulic…»

rodia
© foto www.imagephotoagency.it

Il dott. Rodia, al termine della partita tra Lazio e Marsiglia, ha fatto il punto della situazione circa l’infermeria biancoceleste

La Lazio vince all’Olimpico. Inzaghi strappa i tre punti al Marsiglia ed ipoteca il passaggio del turno nonostante i numerosi cambiamenti di formazione, causa infortunio. Per fare il punto della situazione dell’infermeria, il dott. Rodia è intervenuto a Lazio Style Channel: «Caicedo durante la rifinitura ha accusato un risentimento all’adduttore di sinistra e abbiamo preferito tenerlo fuori. Buoni riscontri dal campo: per Durmisi è stato fatto un ottimo lavoro dai preparatori, nonostante il grave problema al gomito che non gli ha concesso di fare le partitelle. Lulic lo abbiamo fermato per precazione. Per Leiva e Badelj dobbiamo vedere e dopodomani per verificare se potranno scenderer in campo domenica».

Articolo precedente
CorreaCorrea: «Oggi ho dato il massimo. Ci teniamo tanto all’Europa League e possiamo arrivare lontani»
Prossimo articolo
paroloParolo: «Contenti per la qualificazione! Vogliamo giocarci il primo posto con il Francoforte» – VIDEO