Eto'o condannato a 22 mesi di carcere: il motivo della sentenza
Connettiti con noi

News

Eto’o condannato a 22 mesi di carcere: il motivo della sentenza

Pubblicato

su

Samuel Eto’o è stato condannato a 22 mesi di carcere per evasione fiscale: ufficiale la sentenza a carico dell’ex Inter

Samuel Eto’o è stato condannato a 22 mesi di carcere per evasione fiscale. È questa la sentenza pervenuta a carico dell’ex attaccante di InterBarcellona e Sampdoria. Sono risultati fatali i 3,8 milioni di euro nascosti al fisco spagnolo tra il 2006 e il 2009.

Eto’o e il suo agente José Maria Mesalles (condannato invece a un anno di reclusione) non finiranno in carcere, ma pagheranno una multa rispettivamente da 5,6 milioni e 900mila euro

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.