Connettiti con noi

Hanno Detto

Mastroianni: «Lazio brava a giocare d’anticipo. E Immobile…»

Pubblicato

su

Il noto giornalista Dazn Mastroianni ha fatto il punto sul calciomercato della Lazio, soffermandosi anche sui singoli

Il noto giornalista Dazn Mastroianni ha fatto il punto sul calciomercato della Lazio, soffermandosi anche sui singoli. Queste le sue parole, rilasciate ai microfoni di Lazio Style Radio.

MERCATO – «Inserire subito i difensori in rosa e farli lavorare immediatamente con i meccanismi di Sarri è stato importantissimo. Sappiamo quanto l’allenatore ci tenga a lavorare con il reparto difensivo, visto che i suoi dettami non sono semplici. Penso che lui sia soddisfatto del mercato. Sono curioso di vedere come verranno inseriti Romagnoli e Casale, con quest’ultimo che ha già dimostrato la sua duttilità a Empoli con Dionisi. La Lazio ha fatto bene a muoversi prima degli altri».

CAMPIONATO – «Lazio lanciata fin da subito? Le prima giornate diranno tanto, ma non saranno decisive, perché sarà un campionato particolare, visto anche il Mondiale. Partire bene sarà importante per tutti. Va detto che la Lazio ,come le altre big, vengono da almeno un anno di lavoro con il proprio allenatore. Il calendario è un punto di domanda. Affrontare subito Inter, Napoli e due trasferte scomode come Torino e Sampdoria sarà difficile. Secondo me la Lazio ci arriva più sicura delle sue caratteristiche, delle sue qualità e dei suoi limiti e conoscere i propri punti deboli è fondamentale».

SINGOLI – «Immobile è fisicamente è impeccabile: gioca 50 partite all’anno tra campionati, coppe e nazionale. Mi aspetto da lui la solita stagione ,perché sta bene e viene esaltato dal gioco di Sarri. Lui è un giocatore da 40/50 scatti a partita, ha questa dote di pressare ogni difesa che è pazzesca. Forse alla lunga l’età gli potrà far fare qualche gol in meno, ma oggi ha ancora 32 anni ed è nel pieno della sua maturità. Milinkovic? Per la Lazio è un valore aggiunto e la sua permanenza sarebbe il colpo dell’estate. Felipe Anderson?  Deve dimostrare di aver trovato continuità, perché quando si accende è fenomenale».

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.