Connettiti con noi

Calciomercato

Deposito contratti, Lotito rassicura Sarri: «Faremo in modo che accada»

Pubblicato

su

Il presidente della Lazio Claudio Lotito ha rassicurato al telefono il tecnico Maurizio Sarri sul deposito dei contratti

La Lazio sta affrontando una situazione molto delicata con l’indice di liquidità. Al momento, infatti, il deposito dei contratti dei quattro nuovi acquisti non è ancora avvenuto in Lega: la scadenza è per il 21 agosto e, pertanto, i vari HysajFelipe AndersonKamenovicLuka Romero non potranno essere impiegati nella prima di campionato contro l’Empoli nel caso in cui la situazione rimanesse così. Tuttavia, il presidente Claudio Lotito sta lavorando per risolvere la questione, come ha confermato anche a Mister Maurizio Sarri.

«Faremo in modo che ciò accada» ha affermato al telefono il patron biancoceleste dalla sua residenza di Cortina, come riportato dal Corriere dello Sport. Il numero uno della Lazio sta cercando di piazzare i vari esuberi per sbloccare la situazione e, al tempo stesso, attende l’offerta da almeno 30 milioni per Joaquin Correa. Lotito è l’uomo dell’ultimo minuto e anche stavolta potrebbe risolvere tutto al photofinish.