Delio Rossi: “Bielsa alla Lazio? Sarei curioso di vederlo in Italia”

© foto www.imagephotoagency.it

Delio Rossi è intervenuto ai microfoni di Radio Incontro Olympia: “Bielsa è stato sicuramente uno dei più interessanti che ho visto negli ultimi tempi a Coverciano. Ha tenuto una conferenza spiegando il suo calcio aiutandosi anche con dei video. Sarei curioso di vederlo in Italia, lui è un tattico che però lavora sui concetti. Parte dal presupposto che tutti i sistemi di gioco siano delle derivazioni del 4-4-2. Dipende cosa vuole fare la Lazio, se si cerca un allenatore che insegna calcio prendi Bielsa. Rientra negli allenatori che sono maestri di calcio, se la Lazio cerca questo lo prenda subito. Se cerca un allenatore mediatico che possa essere anche un parafulmine, scelga altri nomi. Però se prendi Bielsa devi comprargli i giocatori che vuole. Lui non crede nei moduli fissi, crede molto più nei concetti di gioco e nelle caratteristiche dei suoi giocatori. E’un maniaco di calcio, uno studioso della materia, poi a differenza di molti altri, è partito dal basso. Ha costruito la sua carriera partendo dalle giovanili. E’un personaggio che non si vende benissimo a livello mediatico. Questo contribuisce ad aumentare il suo fascino. Bielsa deve avere carta bianca, deve poter lavorare in autonomia. La sua carriera e i risultati aumentano il suo carisma. Ci sono molti che dispensano calcio, lui parla perchè  ha provato sul campo. Sicuramente non è un personaggio che ama il compromesso“.