De Vrij: «Ringrazierò sempre la Lazio. Contro l’Inter non volevo giocare, ma la società…»

de vrij calciomercato lazio inter
© foto www.imagephotoagency.it

De Vrij sulla scelta di andare all’Inter: «Mi hanno affascinato il progetto e le ambizioni»

Dal ritiro della Nazionale olandese, Stefan de Vrij ha svelato alcuni retroscena relativi alla settimana che ha preceduto la gara Lazio-Inter. «Non è stato facile, mi sono concentrato su quella partita e ho giocato il più bene possibile. Alla vigilia avevo detto alla società che non avevo buone sensazioni, sentivo che non avrei mai potuto giocare bene. Però loro mi volevano in campo. Chi mi conosce sa che ho dato tutto: posso guardarmi serenamente allo specchio». Sulla sua esperienza con la maglia biancoceleste. «Ho passato anni molto piacevoli alla Lazio dove abbiamo raggiunto diversi traguardi importanti, peccato per l’ultima stagione e la mancata qualificazione in Champions League. Ci tenevamo davvero tanto, sfortunatamente non l’abbiamo raggiunta». Sui motivi che l’hanno portato all’Inter«Il progetto e le ambizioni del club mi hanno affascinato. Ho avuto buone sensazioni rispetto alla maggior parte dei club interessati. Sono pronto per questa nuova sfida che l’Inter mi ha offerto», le dichiarazioni riportate dal portale olandese vi.nl.