Croazia, Badelj e la fascia da capitano: «Un onore indossarla!»

© foto www.imagephotoagency.it

Nel match amichevole contro il Portogallo, il calciatore della Lazio Badelj ha avuto l’onore di indossare la fascia da capitano

Il calcio europeo ha visto l’avvento della Nations League. Dopo l’esordio dell’Italia, anche la Croazia si appresta ad iniziare la competizione. Intanto l’amichevole con il Portogallo di giovedì si è conclusa in parità (1-1) ed ha messo in mostra un’ottima performance di Milan Badelj. Per il centrocampista della Lazio inoltre ha avuto la possibilità di portare al braccio la fascia da capitano. In zona mista queste sono state le sue parole: «Anche la partita amichevole contro la Russia l’anno scorso l’ho terminata come capitano. Contro il Portogallo sarebbe potuta andare meglio, ma siamo stati anche fortunati perché loro hanno avuto alcune occasioni per vincere la sfida. Sono una squadra molto forte, ma siamo rimasti compatti. L’atmosfera nel gruppo è ottima, ancora migliore dopo il Mondiale in Russia. Sono rimasto molto colpito dalla motivazione dei giocatori più esperti, che continuano a volere il meglio per la propria squadra. Siamo tutti onorati di vestire questa maglia. Ora ci aspetta la Spagna, sarà una partita bellissima».

Articolo precedente
Lazio, il nuovo osteopata arriva dalla Roma
Prossimo articolo
Empoli, Silvestre: «Proveremo a mettere in difficoltà un’ottima Lazio»