Connettiti con noi

Nazionali

Coppa d’Africa, guerra civile e Covid: rischio annullamento

Pubblicato

su

La Coppa d’Africa potrebbe essere annullata a causa dei problemi relativi alla guerra civile e al Covid-19. I calciatori della Lazio impegnati

La Coppa D’Africa, prevista inizialmente nel 2021 e poi spostata nel gennaio 2022 a causa della pandemia, potrebbe essere annullata.

La Guerra Civile insieme al Coronavirus ha già reso il sorteggio in Camerun insostenibile e si sta discutendo sul fatto che l’AFCON potrebbe essere cancellata definitivamente. I calciatori della Lazio eventualmente impegnati nella competizione sarebbero Fares con l’Algeria e Akpa Akpro con la Costa d’Avorio.

Advertisement