Conferenza stampa Inzaghi: «La Supercoppa è un obiettivo. Per allenare l'Inter bisogna essere abituati a...»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Inzaghi: «La Supercoppa è un obiettivo. Per allenare l’Inter bisogna essere abituati a…»

Pubblicato

su

Conferenza stampa Inzaghi: «La Supercoppa è un obiettivo. Per allenare l’Inter bisogna essere abituati a…». Le parole del tecnico

Simone Inzaghi in conferenza stampa alla vigilia di Inter Lazio. Ecco le sue parole.

CHE PARTITA MI ASPETTO? – «La Supercoppa è il primo obiettivo stagionale, obiettivo che l’Inter ha vinto negli ultimi due anni e vorrebbe fare anche quest’anno. Anche Lazio, Fiorentina e Napoli avranno la stessa ambizione. Per quanto riguarda il mercato attaccanti c’è una società che ci sta pensando, io sono molto soddisfatto dei 4 attaccanti che abbiamo in rosa».

TURNOVER IN SUPERCOPPA? – «Per le scelte ho ancora un allenamento e mezzo. I ragazzi ieri c’erano tutti ad eccezione di Cuadrado, che è rimasto a Milano. Essendo una finale, ma giocata in due partite, bisognerà farle attentamente. Adesso il mio pensiero è unicamente alla partita di domani con la Lazio».

ARRIVIAMO DA FAVORITI, IN SUPERCOPPA E IN CAMPIONATO CON LA SPINTA DELLA JUVE, COME SI GESTISCE LA PRESSIONE? – «Diciamo che per allenare e per giocare all’Inter bisogna esser abituati ad essere teste di serie ed avere ambizioni. La vivo molto tranquillamente. Per le ambizioni che abbiamo qua, è il primo trofeo stagionale, ma le nostre stesse ambizioni le hanno anche Lazio, Napoli e Fiorentina. Cercheremo di fare del nostro meglio, sapendo che domani incontreremo una squadra che è in striscia positiva da 5 partite e nell’ultima partita ci ha creato difficoltà».

SULLE PAROLE DI ALLEGRI CHE CI HA DEFINITI LADRI E LORO GUARDIE – «Ho sentito e letto qualcosina, penso che sia una normale dialettica del mondo del calcio. E’ tanti anni che sono in questo mondo e lo conosco. In campionato c’è un bellissimo duello tra Inter e Juve ma non dimenticherei il Milan, un’ottima rosa che in questo momento sta bene».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.