Comunicato della Curva Nord: «Siamo stati penalizzati, ora però serve un muro unico a difesa della Lazio!»

Kompany
© foto Lazio News 24

La Curva Nord ha emanato un comunicato dopo gli ultimi episodi che hanno penalizzato la Lazio in queste settimane

Curva Nord – «AVANTI LAZIALI, per cambiare cio che sembra già deciso.
Per far ruggire lo stadio e renderlo un inferno. Il mondo del calcio e i media nazionali sono rimasti a guardare, sull’orlo della fossa seduti (parafrasando il canto di rivolta che da anni ci rappresenta), nonostante tutte le angherie subite nei giorni scorsi.
Solo noi Tifosi possiamo aiutare il gruppo di mister Inzaghi nel continuare a essere più forte del proprio destino. Per gridare lo sdegno contro un sistema calcio ormai alla deriva, ma sempre pronto a penalizzare i colori biancocelesti. Tutti uniti e compatti, dalla Curva Nord alla Tevere, dai Distinti alla Monte Mario. Un muro unico a difesa della Lazio. TUTTI ALLO STADIO». 

Articolo precedente
Albanese (PianetaGenoa1893): «Contro la Lazio sarà una battaglia, i Grifoni in trasferta volano» – ESCLUSIVA
Prossimo articolo
Bonatti BonacinaPrimavera Lazio – Ufficiale: esonerato Bonatti, squadra affidata a Valter Bonacina