L’ex Nicholas: «Il Celtic contro la Lazio è stato fortunato»

© foto @Youtube

L’ex giocatore Nicholas ha commentato la gara degli scozzesi, al Celtic Park, contro la Lazio

La Lazio deve vincere. Contro il Celtic c’è un solo risultato possibile per continuare a credere nella qualificazione ai sedicesimi di Europa League. A commentare la gara è l’ex attaccante degli scozzesi, Charlie Nicholas, che a Sky Sports UK ha dichiarato: «Mi è un po’ scomodo commentare la vittoria dell’andata. Il Celtic è stato fantastico nel battere la Lazio all’ultimo respiro nel primo match in Scozia, ma la squadra di Lennon è stata fortunata. Alla fine ha ottenuto un ottimo scalpo di cui vantarsi, però la squadra di Inzaghi avrebbe dovuto già essere fuori portata al momento della rimonta. Domani all’Olimpico i Celts come pensano di giocare? Attaccheranno, giocheranno in contropiede o si chiuderanno a riccio in difesa? Il Celtic non è una squadra abituata a fare catenaccio, in casa registra quasi sempre il 70% del possesso palla».

LAZIO – «Sarà agitata e arrabbiata, come avrebbe dovuto essere al Celtic Park. Ma adesso è obbligata a vincere per continuare a sperare nella qualificazione, penso che alla fine avrà la meglio per 1-0. Credo anche che il Cluj vincerà contro il Rennes, quindi il Celtic dovrà giocarsela con loro per passare il turno. I biancocelesti ora sono quarti in campionato e avranno voglia di prendersi una rivincita anche in Europa League».