Connettiti con noi

Europa League

Cataldi: «Ci teniamo il punto, ma non siamo soddisfatti»

Pubblicato

su

Al termine della gara tra Sturm Graz e Lazio, è Cataldi a commentare il risultato per i microfoni di radio ufficiale, Sky e DAZN

Per i microfoni di Lazio Style Radio, Dazn e Sky, è Cataldi a commentare la gara contro il Sturm Graz. Le sue parole:

RISULTATO – «Non ci soddisfa, volevamo venire qua a prendere i tre punti che sarebbero stati importanti per quanto fatto e per la classifica. Sapevamo sarebbe stato difficile, il campo non è il massimo e le occasioni concesse nascono da errori. Ci teniamo il punto e che non abbiamo preso gol, non era facile».

PPORTA INVIOLATA– «Una buona cosa, però potevamo fare di più. Nell’ultima mezz’ora abbiamo spinto ma non siamo riusciti a sfruttare le occasioni».

GIRONE – «Non è facile come si pensava. Si leggono le squadre a volte e si pensa di arrivare prima con facilità: oggi abbiamo tenuto mentalmente, in Danimarca abbiamo mollato. Oggi abbiamo mostrato qualcosa in più, ma non siamo riusciti a sbloccarla. Ora pensiamo a Firenze che sarà una gara importante».

FIRENZE– «A livello fisico ci sarà tempo per recuperare, servirà recuperare a livello mentale. Siamo migliorati su questo, ma dobbiamo andare a Firenze per fare una grande partita».

Cataldi a Sky

PARTITA – «Ci servivamo i tre punti. L’unica cosa positiva è che non abbiamo subito gol. Comunque siamo ancora in corsa e ce la giocheremo tutta. Prima pensiamo però alla Fiorentina».

GIRONE – «Sappiamo che in Europa non è mai semplice, in primis in trasferta con stadi caldi e squadre aggressive. Non c’è nulla di scontato e lo dice la storia. Comunque abbiamo ottime possibilità di passare».

 

Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.