In casa Lazio torna il sereno, Inzaghi a lavoro per il nuovo capitano: i nomi

© foto www.imagephotoagency.it

Con la cessione di Biglia, ormai ex capitano biancoceleste, la Lazio necessita un nuovo leader adatto per indossare la fascia…

Dopo la lite tra Anderson ed Hoedt torna il sereno in casa Lazio. Lo staff tecnico ha aspettato che la squadra ci dormisse su per convocare una riunione col gruppo: prima dell’allenamento di ieri mattina mister Inzaghi ed Angelo Peruzzi hanno infatti riunito la squadra in cerchio per riflettere riguardo l’accaduto. Per iniziare la stagione nel miglior modo possibile, devono essere archiviati gli spiacevoli episodi che potrebbero minare l’unità del gruppo. Come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, per ricominciare con maggiore armonia, i biancocelesti hanno passato la serata insieme andando a cena fuori ed oggi si ritroveranno sul campo di allenamento per continuare a lavorare insieme. Ieri, inoltre, l’allenatore piacentino ha concesso qualche ora di relax ai suoi ragazzi: molti giocatori, tra cui Anderson, Wallace e Bastos hanno ‘scalato’ il Monte Agudo utilizzando la funivia.

CAPITANO – Per un capitano che va via, ce n’è un altro che deve essere ‘eletto’. Sarà lo stesso tecnico della Lazio ad individuarlo, non sarà il gruppo a decidere. In pole ci sarebbe Senad Lulic: eroe della storica gara del 26 maggio, difficilmente tradirà il popolo laziale. In corsa rimarrebbe però anche Marco Parolo. Stefan Radu, al suo decimo anno all’ombra del Colosseo, si sarebbe tirato indietro causa il suo carattere fumantino.