Connettiti con noi

Calciomercato

Carnesecchi Lazio, Sarri dà l’ok anche se si opererà: la situazione

Pubblicato

su

Maurizio Sarri è intenzionato a dare l’ok all’affare Carnesecchi anche se quest’ultimo si operasse alla spalla

Sarri è tentato di prendere Marco Carnesecchi anche se quest’ultimo rimanesse fermo due mesi. Il portiere sta completando il giro di consulti programmati per decidere il da farsi visto che non ha ancora scelto se operarsi o meno dopo la lussazione alla spalla. In caso di operazione servono 2-3 mesi per la guarigione clinica e non è detto che la funzionalità si riacquisti subito.

L’azzurrino si era promesso alla Lazio, spingeva affinché l’Atalanta desse il via libera: ballavano 5 milioni tra offerta e richiesta e ora dopo l’infortunio Lotito potrebbe chiedere uno sconto a Percassi. Nel club le valutazioni non sono concluse, se andrà stanziata una spesa da 10-12 milioni serviranno garanzie precise sull’effettivo recupero del portiere.

Carnesecchi domani effettuerà un altro consulto, saranno i giorni della decisione. Ha incontrato vari specialisti: alcuni praticano nuove tecniche, altri consigliano l’operazione. È una mossa da ponderare bene. Le altre piste portano a Vicario o a Livakovic della Dinamo Zagabria, non trovano conferme le possibilità Di Gregorio, Cragno e Gollini. Lo riporta il Corriere dello Sport