Connettiti con noi

Calciomercato

Calciomercato, via esuberi per fare cassa: ecco il piano della Lazio

Pubblicato

su

cassa

Prima di acquistare, il diktat di Tare è vendere: ecco la lista dei partenti sul taccuino del ds per fare cassa

La Lazio prima di acquistare deve cedere. Questo il mantra che sta seguendo Igli Tare per imbastire il calciomercato biancoceleste.

Secondo quanto riportato da Repubblica, sono diversi i nomi sulla lista dei partenti della società laziale. Ecco quanto si legge sul quotidiano:

«Lukaku, Vavro, Jony, Durmisi, Casasola, Adekanye consentiranno al presidente Lotito di risparmiare 4,8 milioni, a cui vanno sommati i 6,7 derivanti dai giocatori in scadenza il 30 giugno: Minala (0,4) Parolo (1,2), Lulic (1,2), Hoedt (1,4, finisce il prestito), Pereira (2,5), che può rimanere se si dovesse trovare l’accordo con lo United per prolungare il prestito. Diverso invece il discorso per Correa (2,5), Fares (1,2) e Patric (1, è in scadenza nel 2022): hanno fatto parte della rosa della scorsa stagione ma hanno la valigia in mano».

A questi nomi, si aggiunge anche quello di Lazzari, tallonato dagli uomini mercato dell’Inter.

Advertisement