Calciomercato, sprint Leiva: la Lazio ha il ‘si’ del giocatore. Ora manca l’accordo con il Liverpool…

calciomercato lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Ceduto Biglia al Milan, la Lazio può concretizzare la trattativa per l’acquisto di Lucas Leiva. Sistemato il centrocampo, si penserà all’attacco…

AGGIORNAMENTO ORE 12:26 – E’ Lucas Leiva il sostituto di Lucas Biglia. Come riporta Sky Sport, la Lazio in queste ore ha già strappato il ‘si’ del centrocampista brasiliano. Ora però bisogna trovare un accordo con il Liverpool. Leiva è legato al club inglese fino al 2018 e i Reds per lasciarlo partire hanno chiesto un’indennizzo. In queste ore sono previsti nuovi contatti tra le società per cercare di trovare un’intesa.

La cessione di Biglia al Milan sblocca il mercato in entrata della Lazio. Le prime mosse, secondo l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, riguarderanno il ruolo lasciato scoperto dal regista argentino. Il profilo che sembrerebbe più adatto per sostituire l’ex capitano biancoceleste è, come anticipato, quello di Lucas Leiva. Il 31enne giocatore della Nazionale brasiliana, è stato una colonna del Liverpool negli ultimi dieci anni. Sarebbe lui il calciatore a cui la dirigenza capitolina starebbe pensando di affidare le ‘delicate’ chiavi del centrocampo. Nonostante la trattativa per portare Leiva in biancoceleste sarebbe stata avviata già da tempo, nelle prossime ore entrerà nella fase cruciale. Nessun problema con il cartellino: il centrocampista è infatti svincolato anche se si sta ancora allenando con il Liverpool. L’unico nodo rimarrebbe l’ingaggio, anche se la Lazio sarebbe pronta ad offrirli un quadriennale a 2,7 milioni di euro. La trattativa dovrà essere chiusa entro 2-3 giorni, altrimenti il giocatore si allontanerà dall’approdo nella Capitale. L’alternativa rimarrebbe Tbigay Arslan, anche se sarebbe importante la distanza tra Lazio e Besiktas.

DI GENNARO – Nelle prossime ore dovrebbe essere formalizzato l’ingaggio di Davide Di Gennaro, svincolatosi a giugno dal Cagliari. Il giocatore sarà l’alternativa al nuovo Biglia, in vista delle numerose partite che la formazione di mister Inzaghi dovrà sostenere.

AZMOUN – Sistemato il centrocampo, si penserà all‘attacco. L’obiettivo principale rimarrebbe Sardar Azmoun che, però, è ancora al centro di una diatriba relativa alla proprietà del suo cartellino tra il Rostov ed il Rubin Kazan. Solo dopo che la FIFA si pronuncerà in merito, la Lazio proverà a chiudere l’affare. Per il reparto avanzato, rimane ‘calda’ anche la pista Falcinelli, ma il doppio acquisto sarebbe possibile solo in caso di partenza di Keita.