Connettiti con noi

Calciomercato

Calciomercato Lazio, ecco il piano di Sarri

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il calciomercato della Lazio potrebbe vivere nel mese di gennaio il primo atto di un lungo cambiamento: ecco il piano

Serve una programmazione a lungo raggio. Questo è stato il messaggio di Maurizio Sarri in conferenza stampa. E allora ecco che il mercato di gennaio potrebbe essere il  primo  passo di un cambiamento che potrebbe essere radicale.

GENNAIO -. Come sottolineato da Il Corriere dello Sport,  gli acquisti nella sessione invernale dovrebbero essere due: un terzino  sinistro e un vice immobile. In quest’ultimo caso il nome caldo sembrerebbe essere sempre quello di Botheim, con la società che sarebbe in  contatto con il suo entourage da settimane. Occhio  però anche all’ipotesi Lasegna, che potrebbe arrivare in  prestito dal Verona. Tutto però si lega all’addio di Muriqi, che potrebbe avvenire già a gennaio. Per la fascia sinistra invece il nome pare essere quello  di Willems,  27enne olandese del Greuther Fûrth. Anche in questo caso però ci sarebbe la pista italiana e le strade sarebbero indirizzate ancora una volta in quel di Verona. L’obiettivo sarebbe il 23enne Casale. Ha rinnovato da poco, fa il centrale della difesa a tre giocando a destra, ma può adattarsi anche a sinistra. Attenzione però alla concorrenza del Napoli.

ESTATE – La vera rivoluzione però dovrebbe arrivare in estate, con ben 5-6 acquisti. Arrivi che potrebbero essere accompagnati da qualche cessione,  con tanti giocatori in bilico. L’esempio è quello di Lazzari, diventato ormai riserva di Hysaj. Su di lui avrebbero messo gli occhi il Torino e alcune squadre di Premier League.

 

Advertisement

News

Advertisement