Keita, la Juventus ci prova offrendo Pjaca e Sturaro. Intanto l’accordo con l’Inter…

probabili formazioni
© foto www.imagephotoagency.it

Secondo le ultime informazioni fornite da Alfredo Pedullà, il senegalese avrebbe un accordo di massima con l’Inter, ma la Juventus rilancia con Pjaca e Sturaro

Ancora Keita. Sempre Keita. Se da una parte Lotito sceglie di escludere il senegalese dall’amichevole con la Triestina, dall’altra non può di certo evitare che le altre squadre corteggino il proprio gioiello. Inter, Juventus e West Ham si contendono il giocatore, mettendo su un’asta per accaparrarsi il premio finale. Dall’Inghilterra arrivano offerte da 32 milioni di euro, ma la profonda amicizia tra Sabatini e Calenda – agente del numero 14 – garantisce all’Inter un bel vantaggio sulle altre pretendenti. Secondo le ultime esclusive di Alfredo Pedullà, infatti, il club nerazzurro avrebbe ipotecato Balde Diao garantendo: a lui un quinquennale da almeno tre milioni (pronti ad essere ritoccati) e alla Lazio circa 25 milioni più bonus. Ma la Juve non si dà per vinta, il desiderio è quello di regalare ad Allegri un altro esterno – dopo aver abbandonato la pista Schlick – e per portare Keita a Torino sarebbe disposta ad inserire nell’affare Pjaca e Sturaro. Il desiderio del ragazzo è quello di rimanere n Italia, ma si sa che a scegliere è uno solo…