Calciomercato Lazio, da Mendieta a Crespo: ecco gli acquisti più costosi delle storia biancoceleste

© foto www.imagephotoagency.it

Tanti gli acquisti della Lazio che nel corso degli anni hanno fatto sognare e impazzire i tifosi biancocelesti

La Lazio di Cragnotti verrà sicuramente ricordata per quella più vincente della storia biancoceleste, ma anche per quella che ha fatto sognare i tifosi con i grandi colpi ad affetto. Tanti i miliardi, e poi milioni spesi negli anni pre e post scudetto. Lazio Page ha stilato una ‘classifica’ degli acquisti più costosi. In cima alla lista troviamo Hernan Crespo, pagato ben 57 milioni di euro, seguito poi dal flop Mendieta (strappato al Valencia per 48 milioni di euro). Sul terzo gradino del podio invece troviamo Juan Sebastian Veron (pagato 30 milioni di euro). Cifre che poi con il passare degli anni e delle dirigenze si sono abbassate. Gli acquisti più costosi dell’era Lotito sono Zarate (20 milioni), Milinkovic (18) e Acerbi (10). Ecco la classifica completa:

Crespo 57 milioni di euro
Mendieta 48
Veron 30
Vieri 28
Stam 26
Fiore 25
Zarate 20
Milinkovic-Savic 18
Mihajlovic 17
Acerbi 10