Connettiti con noi

Calciomercato

Calciomercato, gli affari già conclusi al 6 gennaio: colpi di Atalanta, Cagliari e Spezia

Pubblicato

su

Sampdoria

Gli affari “fatti” della sessione invernale di calciomercato in Serie A

Dal 4 gennaio al 1 febbraio i club di Serie A potranno arricchire o alleggerire le rispettive rose: è cominciata la sessione invernale del calciomercato. Alle ore 20 del primo giorno del secondo mese del 2021 la deadline. Ad oggi alcune squadre si sono già mosse. L’Atalanta ha acquistato Joakim Maehle, terzino dal Genk, per supplire al mancato ambientamento di Mojica e Depaoli e ai problemi fisici di Piccini. I tre calciatori erano stati prelevati in estate e non hanno convinto Gasperini. Il Cagliari ha preso in prestito dall’Inter l’ex Radja Nainggolan: è la terza avventura con gli isolani per il “Ninja”. Il Parma ha ceduto il centrocampista Scozzarella al Monza, in Serie B. Lo Spezia ha preso in prestito Riccardo Saponara, in uscita dalla Fiorentina, mentre il Torino ha ceduto a titolo temporaneo l’attaccante Millico al Frosinone.

Advertisement