Caicedo, Inzaghi ‘punta’ su di lui. Ma non gioca…

caicedo lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Paradosso Caicedo, ha la fiducia di Inzaghi che però non lo fa giocare

L’ultima partita ufficiale di Felipe Caicedo con la maglia delle aquile è datata 13 maggio. Era Lazio-Crotone, l’attaccante ecuadoriano fallì il gol vittoria solo davanti al portiere. Da quel momento, ad oggi, non ha più trovato spazio nella Lazio. Nemmeno a partita in corsa. Eppure in queste prime due giornate di Serie A, contro Napoli e Juventus, visto lo svantaggio, Inzaghi poteva gettarlo nella mischia per riacciuffare il pareggio. Invece il tecnico dei biancocelesti ha preferito puntare su altri giocatori con il solo Immobile costretto a far la guerra con i difensori avversari. Felipe ha comunque conquistato la fiducia della società e dello stesso tecnico che in estate l’ha elogiato pubblicamente. L’unico problema è che non riesce a ritagliarsi un posto in squadra, neanche nei momenti in cui la squadra è in svantaggio.

DICIANNOVE ANNI FA IL SUCCESSO IN SUPERCOPPA EUROPEA: CLICCA QUI

Articolo precedente
Supercoppa Europea, diciannove anni fa il trionfo della Lazio – FOTO & VIDEO
Prossimo articolo
Lazio-Genoa immobileImmobile carica l’ambiente: «Lazio, non mollare»