Biglia LEIVAti, c’è Lucas: ma il brasiliano poteva essere nerazzurro

leiva
© foto www.imagephotoagency.it

Lucas Leiva, perno del centrocampo biancoceleste, solo un anno fa era ad un passo dall’approdo tra le fila dell’Inter

Lucas Leiva domani si scontrerà con la squadra in cui avrebbe potuto militare. Proprio così. Come svela La Gazzetta dello Sport, il nuovo faro di Inzaghi solo un anno fa stava per passare all’Inter. Fine dicembre. Pioli cercava un perno per il centrocampo ed il club aveva riattivato la pista che portava al brasiliano, nel mirino dei nerazzurri da quando giocava nel Gremio. Il calciatore, decideroso di venire a giocare in Italia riuscendo a riallacciare le proprie origini, aveva dato l’ok. Tutto lasciava pensare alla positiva conclusione dell’affare. A testimonianza di ciò, il selfie scattato da Leiva e famiglia in piazza Duomo. Poi, il club di Milano cambiò le proprie strategie e optò per Gagliardini. Lucas rimase nel Liverpool e catturò ancor di più le attenzioni di Tare, che lo seguiva dall’autunno 2016. In caso di partenza di Biglia, il direttore sportivo si era cautelato prendendo contatti con il classe ’87.

Articolo precedente
wallaceInzaghi prepara la Lazio anti-Inter: c’è un ballottaggio in difesa
Prossimo articolo
giudice sportivoLulic dà l’addio alla sua Bosnia: «E’ ora di dare spazio ai giovani, sarò il più grande tifoso!» – VIDEO