Connettiti con noi

Champions League

Bayern Monaco: «Ciao Italia, torniamo all’Olimpico». E quel 7-1…

Pubblicato

su

Nel presentare il match contro la Lazio, il Bayern Monaco ricorda il 7-1 inflitto alla Roma nel 2014 allo Stadio Olimpico

Il Bayern Monaco si appresta a raggiungere la Capitale per l’andata degli ottavi di finale di Champions League contro la Lazio. Tante le soddisfazioni per il club e la nazionale tedesca allo Stadio Olimpico: dalla vittoria del campionato europeo 1980 a quella del Mondiale 10 anni dopo.

L’ultima volta dei bavaresi all’Olimpico coincide con il roboante 7-1 ai danni della Roma nel 2014. E nel presentare la gara, i tedeschi ricordano proprio quel match: «In Champions League ci sono state due presenze come ospite all’Olimpico: il Bayern è stato sconfitto nella fase a gironi nel 2010/11 nonostante un vantaggio per 2-0 a metà tempo (doppietta Mario Gómez), prima della vittoria quattro anni dopo, ancora nella fase a gironi per 7-1. Con i gol di Arjen Robben (2), Mario Götze, Robert Lewandowski, Thomas Müller, Franck Ribery e Xherdan Shaqiri abbiamo ottenuto la più alta vittoria in trasferta per il Bayern nella classe regina fino ad oggi».

Advertisement