Connettiti con noi

Formello

Allenamento Lazio: Pedro provato nel tridente, Anderson a riposo

Pubblicato

su

Allenamento Lazio: altra seduta in quel di Formello, a due giorni dalla sfida contro l’Empoli. Protagonisti Pedro e Akpa Akpro

A due giorni dalla sfida con l’Empoli, che darà il via e che aprirà la nuova stagione e il nuovo campionato dei biancocelesti, la Lazio si è ritrovato in quel di Formello per la consueta seduta di allenamento pomeridiana. La notizia principale è senza alcun dubbio la presenza di Pedro. Lo spagnolo, ufficializzato nel pomeriggio, è in campo con il resto dei compagni.

SEDUTA – Il lavoro è cominciato con un consueto torello, che ha visto impegnato tutta la rosa, eccetto Cataldi, che anche oggi ha svolto allenamento differenziato. Poi è stata la volta di alcune esercitazioni tattiche con il solito possesso undici contro zero. Il tutto ovviamente sotto l’occhio attento e vigile di Maurizio Sarri e di tutto il suo staff. La parte più importante della seduta è stata però la partitella, svoltasi come sempre tra celesti e arancioni. A vincere sono stati i primi, con Akpa Akpro grande protagonista. Il centrocampista ha infatti realizzato il primo gol e poi servito l’assist a Immobile. Inutile la rete di Luiz Felipe, con il risultato finale che è stato di 2-1. Non ha partecipato alla partitella Felipe Anderson, tenuto a riposo per precauzione dopo i controlli in Paideia. E al suo posto nel tridente è stato provato proprio Pedro.

PALLE INATTIVE – A concludere l’allenamento sono poi alcune prove sulle palle inattive, sia a favore che contro. Insomma, una seduta molto intensa. L’appuntamento è ora per domani, quando sarà tempo di rifinitura, di prove tattiche e di vigilia. La sfida contro l’Empoli è ormai realtà. E la Lazio vuole farsi trovare pronta.