Nesta svela: «Ecco il ricordo più bello degli anni alla Lazio…»

nesta
© foto @A.C. Perugia Calcio

Alessandro Nesta non dimentica la Lazio. In un’intervista per DAZN racconta i migliori ricordi legati ai suoi anni in biancoceleste

Una nuova avventura è iniziata sulla panchina del Perugia. Alessandro Nesta è alla sua prima esprienza alla guida di una squadra italiana, ma il passato da calciatore è sempre lì alle sue spalle, pronto a riaffiorare tra mille ricordi. Ricordi che per gran parte sono tinti di biancoceleste, gli anni a Roma sono indelebili così come i trofei conquistati con l’Aquila sul petto. A DAZN, in un’intervista, ha rivelato qual è quello a cui tiene di più: «Sicuramente lo scudetto vinto, era un sogno che avevo fin da bambino. Sono cresciuto nella Lazio: da quando avevo 8 anni, tutto il settore giovanile, sono arrivato in prima squadra, diventando capitano molto giovane. Per me è stato un traguardo molto importante, quindi dico lo scudetto. Il ricordo di Perugia? Qui ogni tanto piove molto forte (ride, ndr)».