FIGC, Abete: «L’approccio di Gravina è stato corretto»

Abete
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex presidente della FIGC ha commentato l’operato di Gravina affinché il calcio italiano possa ripartire il prima possibile

La Serie A è pronta a ripartire grazie alle notizie uscite oggi: l’ufficialità degli allenamenti di squadra e la possibile data per la ripresa. Tutto ciò è stato possibile anche grazie al duro lavoro del presidente della FIGC Gravina.

Il suo predecessore Abete ha commentato il suo operato ai microfoni di TMW: «C’è stato il ping-pong mediatico che è una caratteristica del calcio, mantiene aspetti emozionali che a volte determinano una comunicazione esterna eccessiva. L’approccio di Gravina è stato corretto, chi opera nella Federazione e ricopre posizioni di responsabilità non può che trasferire un desiderio di voler riprendere. Naturale che la priorità sia la salute dei cittadini, la responsabilità delle scelte finali sono in capo al Governo e non a una federazione sportiva: bene ha fatto finora Gravina a portare avanti per la battaglia della ripresa».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy