Jacobelli: «Qatar 2022? Il Mondiale ha lasciato messaggi positivi»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Jacobelli: «Qatar 2022? Il Mondiale ha lasciato messaggi positivi»

Pubblicato

su

Xavier Jacobelli, noto giornalista, ha tracciato un bilancio dell’edizione appena conclusa dei Mondiali 2022 in Qatar: le sue parole

Intervistato da TMW Radio, Xavier Jacobelli ha parlato così di Qatar 2022:

«Per quanto riguarda gli atteggiamenti in campo è stato un Mondiale che ha mandato messaggi importanti e positivi. Dall’atteggiamento del Giappone che pulisce gli spogliatoi al bacio di Modric alla medaglia di bronzo. Se invece pensiamo a quanto successo fuori dal campo è stato il peggior Mondiale della nostra storia. Dai diritti umani totalmente non rispettati alle richieste di risarcimento del Nepal per i lavoratori deceduti, dalla fascia arcobaleno negata ai discorsi senza senso di Infantino. Ora si pensa anche al Mondiale per club a 24 squadre, ma non si può pensare una cosa del genere. Mi auguro che questa proposta venga bocciata, c’è un’impraticabilità di questo evento perché porterebbe solo ulteriori infortuni».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.