Verso Crotone Lazio, dubbi anche in regia: Cataldi alla seconda dal 1′?

cataldi lazio
© foto Cataldi

In attesa delle prove, dubbi enormi a centrocampo per Inzaghi

Fuori causa Luiz Felipe, la difesa di Simone Inzaghi per Crotone sembra fatta. Con Patric e il gladiatorio Acerbi, rientrato dai due impegni da titolare con la nazionale italiana, ci sarà Stefan Radu. Sulle corsie Lazzari e Fares sembrano certi del posto, in mezzo al campo è invece bagarre. Akpa Akpro dovrebbe sostituire Milinkovic, si attendono novità sul fronte Luis Alberto, ma anche in regia è un rebus. Leiva infatti oggi si è allenato per il terzo giorno consecutivo, ma con la Champions alle porte è possibile che il tecnico gli possa dare un turno di riposo. Al momento quindi Cataldi appare in vantaggio e potrebbe giocare la seconda consecutiva da titolare, dopo la Juventus. Nel ruolo di playmaker il mister della Lazio, in assenza di Leiva, ha puntato sul numero 32 e sul nuovo acquisto Escalante, che però non è ancora partito dall’inizio nella nuova esperienza all’ombra del Colosseo.