Var, Rocchi: «La centrale Var sarà unica ma c’è sempre un margine di soggettività»

Lazio-Atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni dell’arbitro Gianluca Rocchi

Ha appena diretto la finale di Europa League terminata con la vittoria del Chelsea di Sarri sull’Arsenal. Gianluca Rocchi ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport parlando anche dell’utilizzo del Var«Ho diretto la finale con grande serenità sapendo di avere alle mie spalle il Var, e un grande arbitro come Irrati al monitor. Ma sono sicuro che le polemiche non finiranno mai, perché c’è sempre un margine di soggettività, soprattutto sul fallo di mano. La centrale Var unica a Coverciano comunque ci darà una mano: potremo confrontarci tutti insieme e la qualità migliorerà».